La vigna a Primavera: un dolce risveglio

La primavera è una stagione ricca di sensazioni in vigna. Il risveglio dal torpore invernale, si evince dai colori della natura che diventano vividi. I raggi del sole, regalano sfumature di verde intenso ai primi germogli e di azzurro limpido al cielo e al mare, in prossimità dei nostri vigneti.
Le viti di Fiano, Malvasia, Negroamaro e Primitivo, ciascuna con i propri ritmi, cominciano a mettersi in moto. Il Primitivo è ancora dormiente!
Si vive un momento di attesa: le piante si preparano al periodo più impegnativo, prima che sprigionino tutte le energie per dare vita ai frutti. 
Da quelli che ora sono piccoli germogli, poi nasceranno gli abbozzi floreali che diverranno i nuovi grappoli. 
Il risveglio della vigna va vissuto con pazienza, fiducia e dedizione, affinchè trovi il giusto e delicato equilibrio prima della rinascita. 

 

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati